Yahoo Messenger chiude il sipario: deadline fissata al 17 luglio

Yahoo Messenger chiude il sipario: deadline fissata al 17 luglio

Dopo vent’anni di onorata carriera cala il sipario su Yahoo Messenger, il popolare software di instant messaging e principale pioniere della chat testualeYahoo Messenger, nata nel 1998, è stata una delle prime applicazioni di messaggistica istantanea. I vertici hanno però comunicato l’imminente chiusura del servizio, che smetterà di funzionare il prossimo 18 luglio. Il 17 luglio quindi sarà il giorno del congedo per Yahoo Messenger, che diventerà solo un dolce ricordo per i nostalgici delle vecchie chat.

Yahoo Messenger, i motivi della chiusura

L’azienda non ha spiegato i motivi di questa scelta, anche se sembrano abbastanza ovvi. Yahoo Messenger risulta un servizio ormai obsoleto se confrontato con altri competitor più moderni, come Facebook, WeChat, Snapchat, Messenger e Whatsapp. In poche parole non ha retto il confronto con le nuove leve ed ha perso molte quote di mercato, quindi ha dovuto battere in ritirata.

I dirigenti di Yahoo! si sono limitati a comunicare che si stanno concentrando sulla produzione e sulla creazione di nuovi strumenti di comunicazione, in modo da offrire un servizio completo ed innovativo ai propri clienti.

Gli utenti per il momento hanno la possibilità di salvare la cronologia delle chat scaricandola su Messenger. Il file sarà quindi visibile sul computer o sul dispositivo mobile, ma non su un’altra app di messaggistica.

Un nuovo servizio dopo Yahoo Messenger?

I fan fedeli ed affezionati a Yahoo Messenger si stanno chiedendo se l’app verrà sostituita da qualche altro servizio. In tal senso dalla stanza dei bottoni di Yahoo! non arrivano segnali incoraggianti. Un servizio sostitutivo almeno per il momento non è in programma.

Tuttavia Yahoo! ha comunicato che sono in fase di sperimentazione diversi servizi ed app, come ad esempio Yahoo Squirrel. Si tratta di un’app di messaggistica di gruppo di soli inviti chiamata. Attualmente il servizio è disponibile solo in versione beta. Dopo la chiusura però l’ID Yahoo continuerà ad essere disponibile per altri servizi dell’azienda, come Yahoo Fantasy, Yahoo Mail, ecc.

Lascia un commento

*