Xiaomi si lancia nel mercato dei Phablet

xiaomi

Con uno scarno messaggio apparso sull’account ufficiale su Twitter, Xiaomi ha comunicato di avere in progetto un nuovo dispositivo dalle dimensioni pari a 6.4 pollici. Non sarà uno smartphone ma nemmeno un tablet: parliamo dei famigerati phablet.

Inutile negare che è un segmento di mercato che ancora non ha attecchito nei gusti dei consumatori “medi”; ed è forse per questo motivo che l’azienda cinese prova ad anticipare i tempi e provare l’azzardo con un prodotto che avrà presumibilmente caratteristiche da top di gamma. Per ora si sa pochissimo, Xiaomi ha soltanto lanciato un sondaggio tra i suoi followers per capire il nome più adatto. Le opzioni disponibili sono:  Xiaomi Max, Xiaomi Pro, Xiaomi Plus e Xiaomi Big. Per ora a primeggiare è Xiaomi Big, mentre Pro e Plus raccolgono pochissime preferenze.