WWDC17: Apple presenta il nuovo iPad Pro 10.5

iPad Pro 10.5 presentato al WWDC17

Al WWDC17 in corso al McEnery Convention Center di San Jose, Apple ha presentato alcuni nuovi modelli di tabletsmartphonecomputer. Si tratta di un evento “di transizione”, poiché l’attenzione è già rivolta completamente all’appuntamento di settembre, quando l’azienda di Cupertino dovrebbe presentare il nuovissimo iPhone 8. Tuttavia non mancano novità interessanti, come il tablet iPad Pro 10.5 pensato per i professionisti.

Le caratteristiche tecniche di iPad Pro 10.5

Il tablet iPad Pro 10.5 monta uno schermo luminoso con una risoluzione da 2224×1668 e 264 ppi che integra ProMotion, un sistema capace di sfruttare refresh video da 160 Hz. Altra novità interessante è la presenza di Apple Pencil, dotato di funzioni avanzate come la gestione dello zoom ed il controllo di riproduzione dei contenuti multimediali.

Il tablet è dotato di chipset A10X Fusion con una CPU a 6 core e una GPU da 12 core. Sono presenti due fotocamere, una posteriore da 12 megapixel e una frontale da 7 megapixel, le stesse dell’iPhone 7. Tramite appositi cavi e adattatori la porta Lightning supporta gli standard USB-C e USB 3, mentre il sistema operativo utilizzato è iOS 11.

Dotato di una ricarica piuttosto lunga e di diverse funzioni che rendono il tablet perfetto per la portabilità, il dispositivo è stato pensato soprattutto per i professionisti che devono utilizzarlo mentre sono in movimento. Al fianco dell’iPad Pro 10.5 è stato presentato anche l’iPad Pro da 12,9 pollici.

Prezzo e disponibilità dell’iPad Pro 10.5

Il prezzo dell’iPad Pro 10.5 per la versione da 64 GB con Wi-Fi è di 739 euro, mentre la versione da 64 GB Wi-Fi + Cellular costa 899 euro. Per entrambi i modelli i colori disponibili sono argento, grigio siderale, oro rosa ed oro. Il modello dell’iPad Pro da 12.9 da 64 GB Wi-Fi costa 909 euro, mentre il modello da 64 GB Wi-Fi + Cellular costa 1.069 euro. É già possibile ordinare il tablet, che al momento è stato commercializzato negli Stati Uniti.

Lascia un commento

*