Whatsapp, finalmente arriva l’app per desktop

whatsapp desktop

Era nell’aria da giorni, ieri notte è arrivato il rilascio ufficiale: Whatsapp è ora disponibile anche per pc, tramite un’app che consentirà di usare il celebre servizio di messaggistica istantanea su Windows o Mac.

Dopo settimane di attesa (la beta circolava da tempo) è arrivato quindi un ulteriore “colpo ad effetto” di Whatsapp che punta così a rinforzare la sua posizione di vantaggio sugli altri competitors, replicando la feature che aveva fatto recuperare terreno a Telegram negli ultimi mesi.

Sul sito ufficiale di Whatsapp è possibile scaricare la versione Windows (requisito minimo Windows 8) e quella per Mac (indispensabile avere almeno OS X 10). Una volta installata l’app, bisogna attivare la sincronizzazione con i dati del proprio smartphone tramite una verifica con codice QR, da scannerizzare col proprio dispositivo mobile. A quel punto il gioco è fatto: notifiche e chat saranno esattamente come la versione classica.