Surface Book 2 in ceramica: più leggerezza, manualità e potenza

Surface Book 2 in ceramica: più leggerezza, manualità e potenza

Quando Microsoft lanciò il primo Surface Book aveva in mente di rivoluzionare il concetto di notebook, ed in parte ci riuscì anche. Un comodo pulsante permetteva infatti di scollegare lo schermo, per utilizzarlo tranquillamente come tablet tramite un’apposita cerniera. C’era però un problema di praticità: il dispositivo tendeva a “ballare” quando veniva appoggiato su una superficie poco stabile.

Surface Book 2: nella lega ceramica il segreto della stabilità

Il nuovo Surface Book 2 è stato quindi ripensato proprio per garantire una maggiore stabilità. A tal proposito la cerniera è stata riprogettata e ricostruita con alcune parti in lega ceramica. Una scelta singolare, poiché raramente si trovano dispositivi del genere costruiti con questo materiale, ma allo stesso tempo geniale. La cerniera ha infatti contribuito non solo a dare maggiore stabilità al notebook, ovunque venga collocato, ma anche maggiore leggerezza.

I benefici però non finiscono qui poiché la lega ceramica, che rappresenta una parte fondamentale per il sistema di connessione del Surface Book 2, garantisce una quasi totale assenza di movimento. Inoltre risulta molto più facile anche staccare e poi ricollegare lo schermo della tastiera.

Questo piccolo grande accorgimento ha migliorato notevolmente il nuovo modello di Microsoft, che ad oggi risulta essere uno dei migliori ibridi attualmente sul mercato.

I miglioramenti da un punto di vista hardware

Microsoft ha ritenuto opportuno apportare dei miglioramenti anche da un punto di vista hardware, per regalare al pubblico un dispositivo completo a tutto tondo. Il nuovo Surface Book 2 presenta processori Intel di ottava generazione e le GPU dedicate di NVIDIA.

Sono stati apportati notevoli miglioramenti anche da un punto di vista software, grazie alla stretta collaborazione gomito a gomito tra Microsoft ed Intel, che hanno ottimizzato soprattutto i consumi energetici.

Sarà possibile preordinare il Surface Book 2 a partire dal 9 novembre, mentre la vendita inizierà dal 16 novembre, tuttavia non è stato ancora comunicato se sarà commercializzato anche in Italia.

Lascia un commento

*