Su Snapchat arriva TuneMoji per inviare gif animate con audio

TuneMoji e Snapchat su mobile

Su Snapchat approda TuneMoji, l’app che permette di condividere una gif con un suono personalizzato, da utilizzare per le chat oppure per le Storie. Questa simpatica app è già disponibile per i principali servizi di messaggistica istantanea come Facebook Messenger, Twitter, Whatsapp, Skype, Kik ed altri ancora. La notizia è stata diffusa da Business Insider quindi l’integrazione di TuneMoji su Snapchat dovrebbe già essere disponibile. Gli utenti in questo modo hanno la possibilità di rendere molto più divertenti e coinvolgenti le loro Storie o le chat scegliendo il suono più accattivante da abbinare ad ogni gif.

Come funziona TuneMoji

L’utilizzo di TuneMoji è molto semplice: bisogna innanzitutto ricercare la gif preferita in base all’argomento desiderato che si intende condividere, come un western, un film horror, un attore o un personaggio dei cartoni animati. Dopo questa operazione si crea la gif allegando in loop un apposito suono, che può essere parlato oppure una canzone, per poi condividere il risultato ottenuto.

Il supporto per la condivisione di gif con audio direttamente su Snapchat è stato integrato da TuneMoji grazie al kit di sviluppo ufficiale della piattaforma, Snap Kit, reso disponibile a partire dallo scorso mese di giugno.

Prima di poter condividere le gif di TuneMoji su Snapchat bisogna prima crearle nell’app di Tunemoji, che deve essere installata sul proprio dispositivo. In pratica non è possibile creare gif TuneMoji direttamente nell’app di Snapchat.

TuneMoji pronta a sbarcare su altre piattaforme

L’approdo di TuneMojy su Snapchat è solo l’ultima conquista dell’app, che nel giro di poco tempo dovrebbe essere disponibile anche su altre piattaforme. James Fabricant, CEO di TuneMoji, ha fatto sapere che sono in lavoro altre integrazioni per rendere disponibile la condivisione delle gif Tunemoji sui principali servizi di messaggistica istantanea.

Il successo di quest’applicazione risiede nella semplicità e nella velocità con le quali è possibile creare gif animate, sulle quali inserire il suono preferito per rendere una chat ancora più simpatica e divertente.

Lascia un commento

*