Samsung Galaxy Tab A, il tablet pensato per tutta la famiglia

Samsung Galaxy Tab A, il tablet pensato per tutta la famiglia

Il tablet è un dispositivo che per le sue caratteristiche può essere utilizzato da tutta la famiglia: dal papà alla mamma fino agli adolescenti e ai bambini. Per questo motivo Samsung ha realizzato il Galaxy Tab A, il tablet pensato ed ideato per tutta la famiglia.

Le caratteristiche tecniche del Galaxy Tab A

Il Galaxy Tab A si presenta con un telaio in metallo disponibile in tre diverse colorazioni (bianco, oro ed argento), e monta uno schermo da 8 pollici con risoluzione HD (1280×800 pixel) che garantisce una visione ottimale anche alla luce del sole. Il dispositivo è dotato di appositi filtri per la luce blu, che permette di utilizzare il tablet anche al buio senza affaticare eccessivamente la vista.

Da un punto di vista hardware il tablet dispone di un processore quad core Snapdragon 425 a 1,4 GHz, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria flash, ulteriormente espandibili con schede micro SD fino a 256 GB. Le fotocamere utilizzano sensori da 5 ed 8 megapixel, mentre i moduli WiFi 802.11a/b/g/n, Bluetooth 4.2 e LTE garantiscono una buona connettività.

La batteria da 5.000 mAh assicura una durata di almeno 14 ore, e si può effettuare la ricarica collegando l’alimentatore alla porta USB 2.0 Type-C. Il sistema operativo scelto è Android 7.1 Nougat.

I servizi per i bambini

Ogni membro della famiglia potrà crearsi il suo account con la Multi User Mode, mentre i genitori possono impostare il Parental Control per selezionare le app più indicate per i loro bambini. Inoltre è presente un Kids Mode con video, contenuti e giochi per i più piccoli.

Sono presenti tanti altri giochi nel Game Launcher, mentre la Call and Notification Prevention Mode permette di disattivare la ricezione di chiamate e di notifiche. Attualmente gli utenti di Australia, Messico, Nuova Zelanda, Corea e Stati Uniti possono accedere a YouTube Red per tre mesi. Il prezzo del Galaxy Tab A dovrebbe aggirarsi sui 229,99, ed il dispositivo sarà commercializzato dal primo novembre.

Lascia un commento

*