Samsung Galaxy S8 ci sarà solo la versione con gli angoli ricurvi

Il Galaxy S8 sarà il nuovo top di gamma Samsung, avrà lo schermo di tipo dual edge, abbandonando la versione flat.

Samsung Galaxy S8

Secondo le ultime indiscrezioni la Samsung potrebbe abbandonare i tradizionali display flat per i suoi top di gamma ed optare display edge con bordi ricurvi, abbandonando la versione flat con schermo piatto.Dopo che il progetto Galaxy S7 Edge in poco tempo è diventato lo smartphone Android più venduto al mondo, Samsung ha deciso di continuare a puntare su questa strada, il Galaxy S8 dovrebbe,  rappresentare una vera e propria evoluzione del Galaxy S7 Edge caratterizzandosi per la presenza di un display Super AMOLED, probabilmente sempre da 5.5”, di tipo dual edge.
Questa scelta renderà più facili sia le vendite che la produzione, ottimizzando cosi tutta la linea commerciale e riducendo il numero di modelli da aggiornare (Samsung attualmente sforna circa 50 modelli ogni anno).
Samsung Galaxy S8 edge
Il Galaxy S8 comprenderà anche la presenza di 6 GB di memoria RAM e di almeno 64 GB di storage interno, espandibile tramite microSD, oltre al sensore per le impronte digitali ed al nuovo sensore per la scansione dell’iride che ha debuttato su Galaxy Note 7.
Il sistema operativo sarà invece il nuovo Android 7.0 Nougat.

Lascia un commento

*