Samsung Galaxy Note 7, che flop! Ecco come ottenere il rimborso

Samsung Galaxy Note 7 rimborso

Definire il Samsung Galaxy Note 7 uno dei più grandi flop nel mondo della telefonia non è certo un’esagerazione. Il titolo della Samsung in Borsa è crollato dell’8%, e le previsioni dell’utile operativo del terzo trimestre dell’azienda sudcoreana sono state tagliate del 33,3%.

Una vera catastrofe per la Samsung, che di fatto in due giorni ha perso la bellezza di 15 miliardi di euro di ricapitalizzazione.

Stop alla vendita ed alla produzione del Samsung Galaxy Note 7

Samsung Italia ha annunciato sul suo sito che, per motivi di sicurezza, la vendita e la produzione di Samsung Galaxy Note 7 verranno interrotte. Inoltre invita tutti gli utenti che hanno acquistato lo smartphone a non utilizzarlo, e a restituirlo al punto vendita dove è stato comprato.

In realtà in Italia il dispositivo è stato messo in vendita unicamente tramite una prima fase di preordine di 4.000 unità, ma non è mai stato ufficialmente sul mercato. Gli utenti che lo hanno ordinato possono contattare il numero verde 800025520 per il servizio di assistenza o per richiederne il ritiro.

Le modalità per ottenere il rimborso

Lo smartphone può essere riportato al  negozio dove è stato acquistato o ritirato tramite corriere. Poiché in Usa molti corrieri si sono lamentati di dover trasportare prodotti pericolosi, la Samsung ha addirittura preparato un box antincendio dotato di sacchetto antistatico dove riporre lo smartphone. Il sacchetto va messo in una scatola di cartone, che a sua volta deve essere messa in un’altra scatola di cartone.

Infine quest’altra scatola di cartone deve essere posta all’interno di una scatola isolata termicamente con dei rivestimenti di fibra in ceramica. Durante questa operazione la Samsung consiglia di utilizzare i guanti in lattice, forniti direttamente nel kit antincendio.

Dopo il ritiro del Samsung Galaxy Note 7, gli utenti che lo hanno preordinato otterranno un rimborso totale ed immediato. Inoltre a loro saranno recapitati anche i premi promessi in fase di acquisto del prodotto, cioè il Gear VR e la MicroSD da 256 GB.

Lascia un commento

*