Samsung alza il muro della sicurezza: Secure Folder disponibile per Galaxy S7

samsung secure folder disponibile per galaxy s7

Secure Folder, l’applicazione che crea una sorta di “nascondiglio” per i propri dati sullo smartphone, sarà disponibile per Galaxy S7 e per Galaxy S7 edge. Il dispositivo in realtà era stato già lanciato con il Galaxy Note 7, ma lo smartphone non ebbe grande fortuna sul mercato a causa della sua “esplosività”.

Cos’è Secure Folder e come funziona

L’intera vita digitale degli utenti spesso è custodita completamente sullo smartphone, dalle informazioni private ai codici di accesso dei conti bancari. L’eventuale intrusione di un hacker sarebbe disastroso per la privacy e per la sicurezza dei propri dati, perciò Samsung ha lanciato Secure Folder, una vera e propria cassaforte dove custodire le informazioni personali.

Questa funzionalità consente di spostare documenti, file, foto, video, e-mail, contatti, ecc. in una cartella speciale, chiamata appunto Secure Folder. Questa cartella è inattaccabile dall’esterno, poiché solo il proprietario vi può accedere secondo la modalità preferita: passcode, pin, pattern o impronta digitale. Per il prossimo Galaxy S8 si sta pensando di introdurre la scansione dell’iride.

Con Secure Folder è anche possibile creare delle copie delle app preferite, per poi accedervi tramite un altro profilo. In questo modo sarà possibile ad esempio avere due profili Whatsapp sullo stesso smartphone. Si può anche personalizzare la cartella, cambiando nome oppure icona, inoltre Secure Folder è in grado di supportare il backup ed il ripristino cloud-based.

Requisiti per usufruire di Secure Folder

Per poter usufruire di Secure Folder bisogna avere un account Samsung con Android 7.0 Nougat, al momento disponibile per i Galaxy S7 ed i Galaxy S7 edge. L’app è già installata sui Galaxy A (2017) e sarà rilasciata anche per Galaxy S6, S6 edge ed S6 edge+ e per il Galaxy Note 5, appena riceveranno l’aggiornamento a Nougat. In alternativa, chi volesse utilizzare Secure Folder per proteggere i propri dati, può scaricare l’app direttamente dallo store Samsung.

Lascia un commento

*