Oppo 5X, la rivoluzione nella fotografia per smartphone

oppo 5x rivoluziona la fotografia per smatphone

Al prossimo Mobile World Congress 2017 di Barcellona, Oppo presenterà la nuova tecnologia Oppo 5X, annunciandola come una vera e propria rivoluzione nella fotocamera smartphone Android. La nuova tecnologia mobile punta sull’uso di uno zoom di altissima qualità, che riesce però a garantire una grande definizione delle immagini, rendendole più complete e panoramiche.

La storia di Oppo

Oppo è una società cinese nata nel 2004, e si impose subito sul mercato grazie ad un ottimo rapporto qualità/prezzo nella produzione di lettori DVD. Nel 2009 produsse il suo primo smartphone e nel 2016 è diventato un vero colosso della tecnologia, superando sul mercato cinese altri giganti del calibro di Vevo e Huawei. A livello mondiale si è attestato al quarto posto, alle spalle di mostri sacri come Apple, Samsung e la stessa Huawei.

Oppo ha sede a Shenzhen, e produce prevalentemente smartphone con un design e caratteristiche innovative, che vengono venduti al dettaglio. Adesso l’azienda annuncia in grande stile una grande rivoluzione tecnologica, che cambierà radicalmente la percezione della fotografia su smartphone.

L’obiettivo è quello di spingere l’industria del settore a puntare sempre più in alto, continuando a creare prodotti all’avanguardia ed al passo coi tempi, per offrire straordinarie esperienze agli utenti.

Quali sono le strabilianti novità annunciate da Oppo?

Il messaggio di Oppo è abbastanza sibillino, quindi dobbiamo procedere a tentoni per individuare queste possibili novità. Probabilmente la tecnologia Oppo 5X sarà dotata di uno zoom più performante della telecamera, con una base minima di qualità delle immagini di 16 mega pixel, che sarà presumibilmente integrato da uno zoom ottimo 5X.

In alternativa Oppo potrebbe fare riferimento alla velocità di ricarica, in quanto l’azienda ha dimostrato di essere molto avanti in questo ambito tramite il sistema VOOC, grazie al quale è possibile ricaricare uno smartphone con una batteria da 2500 mAh in appena 15 minuti. L’oracolo parlerà al prossimo MWC 2017 di Barcellona e svelerà le novità tanto attese.

Lascia un commento

*