Nokia 3310, lo smartphone vintage in versione 3G

Nokia 3310, lo smartphone vintage in versione 3G

Molte aziende hi-tech stanno lanciando l’operazione “nostalgia”, riproponendo vecchi modelli aggiornati ovviamente con importanti innovazioni tecnologiche. A tal proposito Nokia è pronto a lanciare il Nokia 3310, il nuovo modello in versione 3G che permette di collegarsi più velocemente alla rete e con una dotazione hardware più sviluppata rispetto alla precedente versione. Il vecchio modello del Nokia 3310 presentava alcuni difetti che dovrebbero essere risolti con il nuovo dispositivo dell’azienda finlandese.

Le caratteristiche tecniche del Nokia 3310 3G

Il Nokia 3310 rispetto al precedente modello è leggermente più grande, ma dispone della stessa batteria. Per permettere l’introduzione della connessione 3G quindi si è dovuta sacrificare l’autonomia che è un po’ più ridotta. Il telefono garantisce comunque un’autonomia pari a 6.5 ore in conversazione e 27 ore in stand-by.

A fare da contraltare ad un’autonomia non eccelsa c’è un sistema operativo molto più sofisticato, che consente di supportare diverse app tra le quali già sono disponibili client per Facebook e per Twitter. L’interfaccia permetterà agli utenti di cambiare il colore e la posizione delle icone delle applicazioni di default, in base alle proprie preferenze.

Di certo non possiamo parlare di un telefono ultra tecnologico realizzato per il mondo social, basta infatti pensare che lo smartphone è privo di Whatsapp, l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. Tuttavia si sono registrati importanti miglioramenti rispetto al modello precedente, come l’implementazione della navigabilità con una fruizione più efficiente per l’utente.

Disponibilità, colori e prezzo del Nokia 3310 3G

Il Nokia 3310 3G sarà commercializzato a partire da ottobre al prezzo di 69 euro, 10 euro in più rispetto al suo predecessore per la presenza della connettività 3G. Il modello sarà disponibile in quattro colorazioni diverse: gialla, rossa, azzurra e blu con tasti argento secondo il vecchio stile. Un’operazione “nostalgia” che Nokia ha voluto fortemente anche per rispondere alle richieste degli utenti, particolarmente affezionati a questo modello.

Lascia un commento

*