Mini guida per velocizzare smartphone iOS: iPhone più rapido con 3 passaggi

trucchi per velocizzare iPhone

Se avete scaricato l’aggiornamento iOS 10, alcuni modelli di iPhone potrebbero risultare più lenti e con prestazioni più scarse. Seguendo alcuni piccoli consigli, è però possibile rendere i dispositivi più veloci e migliorare anche le performance. Ecco tre semplici passaggi da seguire per velocizzare gli smartphone iOS e renderli più performanti.

Ridurre il movimento per velocizzare l’apertura delle applicazioni

La velocità di apertura delle applicazioni, dopo l’aggiornamento iOS 10, sembra essersi leggermente ridotta. Per renderla più rapida e per velocizzare i diversi passaggi dello schermo è consigliabile ridurre gli effetti grafici ed eliminare i vari suggerimenti che possono arrivare da Siri o Ricerca Spotlight.

Sarà sufficiente andare in “Impostazioni”, poi in “Accessibilità” ed infine in “Riduci movimento”. L’attivazione di questa voce renderà più rapido il vostro iPhone.

Ridurre il contrasto

Ridurre il contrasto permette di alleggerire l’interfaccia grafica. Anche in questo caso dovete cliccare su “Impostazioni”, poi su “Accessibilità” e quindi su “Aumenta contrasto”.

A questo punto dovete attivare due voci: “Riduci trasparenza”, che migliora il contrasto e rende più leggibili le scritte sugli sfondi, e “Riduci punto di bianco”, che abbassa l’intensità della brillantezza dei colori.

Disattiva la ricerca delle applicazioni

Se non utilizzate mai i suggerimenti che provengono dalle applicazioni nel centro notifiche, è consigliabile disattivare la funzione “Ricerca applicazioni”. L’iPhone sarà più leggero ed offrirà prestazioni migliorate.

Bisogna cliccare su “Impostazioni”, poi su “Accessibilità” ed infine su “Ricerca Spotlight”. Arrivati qui dovete disattivare le voci “Suggerimenti di Siri”, “Suggerimenti Spotlight” e “Suggerimenti in Cerca”.

Con questi tre semplici passaggi dovrebbe migliorare la velocità dell’iPhone in fase di apertura delle applicazioni. Probabilmente l’iPhone perderà qualche colpo in termini di estetica, ma l’interfaccia grafica ne trarrà beneficio a livello di velocità, ed i passaggi da un’operazione all’altra saranno più rapidi.

Vi consiglio infine, se non l’avete ancora fatto, di riavviare l’iPhone dopo l’ultimo aggiornamento iOS, permettendo così al sistema operativo di ottimizzare le nuove impostazioni.

Lascia un commento

*