Microsoft lancia un Surface low-cost per contrastare l’iPad

Microsoft lancia un Surface low-cost per contrastare l'iPad

Il mercato dei tablet negli ultimi anni ha subito una vistosa contrazione. Il motivo è da attribuire soprattutto al “boom” dei dispositivi 2-in-1, che assolvono alla funzione di tablet e di computer contemporaneamente. Nonostante la crisi del tablet, Apple è rimasta in linea di galleggiamento, grazie alle straordinarie prestazioni che offre l’iPad. Da un lato l’iPad ha avuto il merito di rivitalizzare il mercato dei tablet. Dall’altro lato ha però letteralmente monopolizzato questo mercato, lasciando ai suoi competitor le briciole.

Microsoft sta pensando ad una nuova strategia per contrastare lo strapotere dell’iPad di Apple. L’azienda di Redmond nella seconda metà del 2018 potrebbe lanciare una versione low-cost del proprio Surface, provando così a rubare alla Mela Morsicata una fetta di mercato. Bloomberg riferisce che Microsoft vorrebbe conquistare la fascia entry level, quella dove appunto la fa da padrone l’iPad di Apple.

Le caratteristiche tecniche del nuovo Surface low cost

Il nuovo Surface avrà un display da 10 pollici, con bordi meno squadrati. Inoltre potrebbe essere dotato di una porta USB-C, esattamente come i più recenti smartphone. Rispetto al Surface Pro questo modello peserà il 20% in meno.

La batteria sarà meno performante, e l’autonomia garantita sarà di 10 ore contro le 13,5 ore dei modelli attuali. Voci interne dell’azienda fanno sapere che il processore dovrebbe essere fornito da Intel, con cui Microsoft avrebbe già stipulato accordi per la produzione in scala.

Il prezzo non dovrebbe essere superiore ai 400 dollari, esattamente la metà rispetto agli attuali 799 dollari necessari per acquistare un modello della linea Pro.

Gli accessori forniti in dotazione con Surface

Non è prevista la tastiera in dotazione con Surface, che sarà comunque dotato di un kickstand per mantenersi rialzato. Saranno inoltre presenti altri accessori low-cost, come il pennino e la cover. I modelli disponibili sul mercato sono due: uno da 64 GB ed un altro da 128 GB. A questi vanno aggiunte le versioni con modulo LTE integrato per collegarsi alla rete.

Lascia un commento

*