LG G6, arriva lo smartphone compatibile con lo standard HDR di Netflix

LG G6, arriva lo smartphone compatibile con lo standard HDR di Netflix

Netflix è uno dei principali giganti dello streaming che sta continuando la sua crescita vertiginosa, offrendo opzioni ed innovazioni sempre più interessanti per una fruizione completa per gli utenti dei vari servizi. Recentemente Netflix ha annunciato la certificazione dell’LG G6 con lo standard HDR, una nuova tecnologia che permette di utilizzare colori più naturali ed un’illuminazione più realistica nelle scene buie. In questo modo l’esperienza per gli utenti sarà davvero al top, con la possibilità di offrire un realismo ancora maggiore nei vari contenuti presenti sulla piattaforma di Netflix, dai film alle serie tv fino ai cartoni animati.

L’LG G6 sarà compatibile con HDR e Dolby Vision

L’LG G6 sarà quindi il primo smartphone compatibile non solo con lo standard HDR ma anche con Dolby Vision, in modo da sentire l’audio fluttuare in movimento come se si stesse realmente partecipando al contenuto visionato. Un effetto estremamente realistico con un suono di altissima qualità da togliere il fiato.

Netflix si è limitato a comunicare questa novità nella sezione relativa ai requisiti del proprio sistema operativo, senza conferenze stampa o squilli di tromba. Si può però intuire la portata notevole di questa nuova funzione, che al momento però è disponibile unicamente per i dispositivi Android 5.0 o successivi.

Per poter usufruire di questa funzionalità lo smartphone dovrà avere un display capace di supportare tali tecnologie, ed al momento solo l’LG G6 è stato certificato da Netflix per quanto riguarda i requisiti richiesti.

Quando sarà disponibile l’aggiornamento dell’applicazione?

Per ora Netflix non ha comunicato una data disponibile per l’aggiornamento dell’applicazione, ma non dovrebbe mancare molto tempo, forse qualche settimana. Anche i Galaxy S8, Galaxy S8+ e l’Xperia XZ Premium di Sony sono in grado di supportare flussi video HDR10, quindi non è escluso che presto Netflix inserirà questi smartphone nella lista dei dispositivi compatibili con le proprie tecnologie.

Lascia un commento

*