LG deposita un brevetto: smartphone pieghevoli che si trasformano in tablet

LG deposita un brevetto: smartphone pieghevoli che si trasformano in tablet

Da molto tempo si fa un gran parlare degli smartphone pieghevoli, ma tra smentite, rumors e mezze verità almeno per il momento non c’è ancora nulla di concreto. Tuttavia pare che qualcosa si stia muovendo, e questa tecnologia che fino a poco tempo fa sembrava solo un progetto futuristico e surreale, potrebbe presto trasformarsi in realtà.

Recentemente sono emersi dei dettagli sul nuovo smartphone pieghevole di Samsung, che dovrebbe vedere la luce nel 2019. LG invece ha da poco depositato presso la World Intellectual Property Organization un brevetto relativo a due prototipi di smartphone pieghevoli, uno dei quali sarebbe anche in grado di trasformarsi in tablet.

Le specifiche tecniche dello smartphone pieghevole LG che si trasforma in tablet

Secondo quanto descritto dal brevetto, il dispositivo è un telefono cellulare con display flessibile che si può piegare a metà, ed il progetto presenta due modelli. Il primo è uno smartphone pieghevole dotato di una fotocamera sulla scocca posteriore. Dopo essere stato piegato lo smartphone consente di visualizzare alcune utili informazioni, come ad esempio l’orario.

Il secondo modello ha un design piuttosto simile, ma è caratterizzato da uno spazio laterale che forse potrebbe essere utilizzato per mostrare l’orario, la data, le notifiche, etc. Questo nuovo concept di telefono dovrebbe aprire la strada ad altri modelli ibridi, comprensivi di tablet e smartphone, che potrebbero essere disponibili nei negozi di tecnologia tra non moltissimo tempo.

Disponibilità e commercializzazione degli smartphone pieghevoli: a che punto siamo?

LG ha archiviato la proprietà intellettuale nel luglio del 2017, quindi è presumibile che l’azienda sudcoreana abbia impiegato questi ultimi mesi per studiare lo sviluppo e l’implementazione di questo prodotto. A parte questo però non si sa molto altro, infatti LG non ha comunicato se e quando saranno commercializzati gli smartphone pieghevoli nei negozi. Samsung sarebbe pronta a commercializzare questi articoli tra meno di un anno, ed anche Microsoft sarebbe intenzionata a lanciare quanto prima i suoi smartphone pieghevoli sul mercato di massa.

Lascia un commento

*