iOS 10 Apple ha risolto il bug che bloccava gli iphone dopo l’aggiornamento

apple ios 10 bug

Il nuovo sistema operativo ios 10 rilasciato da Apple il 13 settembre, ha generato parecchi problemi agli utenti americani, che hanno visto i propri dispositivi bloccati.

L’aggiornamento è stato scaricato da migliaia di clienti e, seppure dalla sede di Cupertino si parli solo di un piccolo numero, sui social network si sono scatenati milioni di utenti, condividendo foto e post che testimoniano il malfunzionamento dei propri iPhone e iPad non appena terminato il download.

Apple ha riconosciuto che una prima release di iOS 10 poteva creare problemi con alcune unità di dispositivi iOS, ha fatto sapere che tutti i bugs trovati sono stati risolti, quindi chi aggiorna adesso, non dovrebbe più riscontrare il problema della mancata accensione all’avvio, una volta terminato l’aggiornamento, tuttavia non si esclude la presenza di altri bug.

Ecco il messaggio ufficiale postato su twitter:

dichiarazione-cupertino

Il consiglio è di non avere fretta, se non avete ancora aggiornato il vostro dispositivo Apple, aspettate ancora qualche giorno, in modo che se ci sono altri bug, i primi che aggiornano lo segnalano a Apple che si occuperà di risolverli. Meglio aspettare qualche giorno in più per il rodaggio del software piuttosto che poi farsi in quattro per portare il telefono in assistenza.

Lascia un commento

*