Instagram lancia il guanto di sfida a Snapchat: arrivano le dirette streaming

Instagram come Snapchat

“Se non puoi sconfiggere il tuo nemico, fattelo amico”. Secondo questa massima Facebook ha allungato i suoi lunghi tentacoli su molte aziende potenzialmente rivali, acquistandole ed inglobandole. Tuttavia il social network non è riuscito ad acquisire Snapchat, quindi sta sfoderando tutto il suo arsenale per competere con uno dei suoi principali rivali.

Così Instagram, una delle piattaforme di proprietà di Facebook, dal 21 novembre ha attivato una funzionalità che permette di inviare foto e video, che poi scompaiono, agli amici o ad un gruppo di followers (una funzionalità già sperimentata da Snapchat).

Un’altra novità di Instagram è rappresentata dalle dirette streaming, che avranno la durata di un’ora.

Invio di foto e dirette streaming: come funzionano?

Non sarà quindi possibile salvare foto e video inviati da amici, l’unica soluzione possibile è effettuare uno screenshot, ma in questo caso il mittente verrà avvisato. Si tratta dell’ultimo aggiornamento di Instagram Direct, anche se l’invio di foto e video è possibile solo ai propri followers. Per aprire l’inbox comparirà un’icona a forma di aeroplanino di carta in alto a destra dello schermo.

Un’altra succosa novità sono le dirette streaming, già testate e lanciate da Facebook, all’interno dell’app delle foto tramite il tasto “Start Live Video”. Anche in questo caso però le dirette streaming non possono essere salvate né riviste.

Tutte le mosse di Zuckerberg

Le dirette video streaming su Instagram sono solo l’ultima mossa di Mark Zuckerberg, che sta tentando in tutti i modi di contrastare Snapchat. Lo scorso agosto su Instagram erano arrivate le “Stories”, una funzionalità che permette di raccogliere tutte le foto della giornata, creando appunto una storia.

Esiste una funzione simile su Whatsapp, chiamata “Status”, arrivata con l’ultimo aggiornamento sulla chat. Grazie ad essa gli utenti raccontano la loro giornata con le foto scattate. Infine Zuckerberg ha lanciato “Messenger Day” su Facebook Messenger, una nuova applicazione attualmente in fase di sperimentazione in Polonia.

Lascia un commento

*