Instagram, come nascondere i vecchi post con il pulsante “Archivia”

Instagram, come nascondere i vecchi post con il pulsante "Archivia"

Dopo le Storie ed i nuovi filtri facciali che creano simpatiche animazioni, Instagram lancia una nuova funzione per gestire nel migliore dei modi il social network dedicato alle foto. Si tratta del pulsante “Archivia” grazie al quale è possibile mettere da parte un post senza eliminarlo del tutto. È una sorta di cassetto virtuale dove riporre i propri post e le proprie foto, che poi possono essere ripresi in un secondo momento se pertinenti ad un evento o a qualche situazione in particolare.

Se un post non ha avuto particolare successo, o non viene considerato molto interessante, generalmente gli utenti tendono a cancellarlo definitivamente. Con questa nuova funzione invece Instagram permette agli utenti di conservare tutti i loro post, come un vecchio libro da tenere nella libreria e da riprendere ogni volta che si ha voglia di leggerlo.

Come utilizzare il pulsante “Archivia”?

Utilizzare il pulsante “Archivia” per archiviare i vecchi post è estremamente facile ed intuitivo. Gli utenti dovranno innanzitutto cliccare sull’icona da tre punti che si trova di fianco al post da archiviare, e successivamente bisogna selezionare l’opzione “Archivia”. Da questo momento il post sarà stato archiviato e custodito in uno spazio virtuale.

I post archiviati saranno visibili unicamente all’utente che li ha creati, per poterli rivedere e riprenderli bisogna accedere nel proprio profilo personale e poi cliccare su un’icona a forma di orologio che si trova nell’angolo in alto a destra. In questo modo, oltre ai post, gli utenti avranno l’opportunità anche di salvare le foto di vecchia data.

La nuova funzionalità disponibile per iOS e Android

La nuova funzionalità del pulsante “Archivia” sarà distribuita nella release 10.21 dell’applicazione per iOS e Android. Questa opzione sarà probabilmente molto apprezzata dai giovani, che solitamente tendono a cancellare i post con pochi like eliminando però anche le foto. In questo modo sarà possibile conservare anche le vecchie foto, senza perderle definitivamente.

Lascia un commento

*