Instagram, arrivano i post suggeriti per personalizzare il proprio Feed

Instagram, arrivano i post suggeriti per personalizzare il proprio Feed

Instagram si appresta a lanciare l’ennesima novità: “Recommended for you”, o per dirla all’italiana “consigliati per te”. Si tratta di un’apposita sezione dove agli utenti verranno consigliati dei post che potrebbero interessare. Questi post non riguardano amici o contatti, ma altre persone che però per la loro attività potrebbero attirare l’attenzione, se ci sono degli interessi in comune con l’utente.

“Recommended for you”, come funziona?

Questa nuova funzionalità sarà messa bene in vista, per non creare confusione con i post condivisi con i propri amici. Inoltre Instagram fornirà da un minimo di 3 fino ad un massimo di 5 post suggeriti, per permettere all’utente di abituarsi a questa nuova funzionalità. Questi post inoltre saranno visibili solo dopo quelli nuovi degli amici.

Con questa nuova funzione ogni utente avrà la possibilità di personalizzare il proprio Feed decidendo se accettare o meno un determinato consiglio. A dire il vero una funzionalità simile esiste già in Instagram, e si chiama “Esplora”. In tal caso l’utente è una parte attiva, in quanto cerca personalmente i post che più possono interessargli.

Da molto tempo Instagram stava testando questa nuova funzionalità coinvolgendo diversi utenti, che hanno risposto in maniera positiva a questa novità che rappresenta una vera svolta per il social network. Per la prima volta infatti gli utenti avranno la possibilità di visualizzare post che non appartengono ai loro contatti.

“Recommended for you”, è possibile disattivare questa funzionalità?

Pur risultando una funzionalità piuttosto gradevole, potrebbe anche non piacere a tutti gli utenti. In tal caso però non sarà possibile disattivarla, ma al massimo si potrà nasconderla momentaneamente dal menu delle Impostazioni dell’app. In realtà la funzione è ancora in fase di rollout, quindi non è ancora disponibile per tutti gli utenti. Questa funzione però sembra avere grandi potenzialità, poiché rende Instagram ancora più interattivo coinvolgendo l’utente con un procedimento rapido e poco impegnativo, avendo a disposizione contenuti potenzialmente molto interessanti. In pratica, il massimo risultato con il minimo sforzo!

Lascia un commento

*