Instagram alla conquista dei mercati in via di sviluppo: arriva la versione Lite

Smartphone con Instagram

Dopo le versioni Lite di Facebook, Google, Messenger e Twitter anche Instagram si appresta ad allinearsi con i principali servizi ed app del web.É in rampa di lancio la nuova versione di Instagram Lite, attualmente già disponibile nel Google Play Store statunitense. Il file del download pesa appena 574 kilobyte a fronte dei 32 MB dell’app principale, quindi occupa uno spazio davvero molto ridotto.

Instagram Lite, un servizio destinato ai paesi in via di sviluppo

Instagram Lite è un servizio che può tornare particolarmente utile per i vecchi smartphone Android o per quei telefonini che hanno uno spazio di archiviazione molto ridotto. Le dimensioni così contenute di Instagram Lite permettono di scaricare l’app anche a chi ha una connessione Internet molto lenta o a intermittenza. L’obiettivo è conquistare molti più utenti nei paesi in fase di sviluppo, dove sono presenti telefoni Android economici con piani dati limitati.

Instagram Lite al momento consente agli utenti di pubblicare e visionare le immagini senza problemi, creare e guardare Storie che si dissolvono dopo 24 ore oppure cercare utenti e hashtag. Le funzionalità dell’app al momento però sono ancora piuttosto ridotte, in quanto non è possibile inviare messaggi ad amici né condividere video. La descrizione del servizio rassicura comunque che queste funzionalità saranno attivate per tutti i clienti molto presto.

Instagram punta ad aumentare il suo bacino d’utenza

Instagram da poco ha tagliato il traguardo di un miliardo di utenti attivi mensilmente, ma l’obiettivo è incrementare ulteriormente questo numero. L’app di proprietà di Facebook punta a conquistare quella fetta di mercato ancora vergine rappresentata dai paesi in via di sviluppo, che potenzialmente possono aumentare ulteriormente gli utenti attivi al mese di Instagram.

In quest’ottica Facebook ha lanciato i servizi di Facebook Lite e di Messenger Lite, che hanno riscontrato un ottimo successo e numeri importanti. Adesso tocca ad Instagram, che dovrebbe assicurare un notevole incremento di utenti considerando la grande popolarità dell’app.

Lascia un commento

*