Il vecchio Samsung Galaxy 7 viene ricondizionato: arriva Samsung Galaxy R7

Il vecchio Samsung Galaxy 7 viene ricondizionato: arriva Samsung Galaxy R7

A volte ritornano, e così anche il tanto vituperato Samsung Galaxy 7 “esplosivo” torna a nuova vita dopo il ricondizionamento. Il nuovo phablet si chiamerà Samsung Galaxy R7, e dalle notizie trapelate dovrebbe essere già commercializzato alla fine di maggio o al massimo entro giugno. L’azienda sudcoreana aveva annunciato la volontà di ricondizionare il vecchio Samsung Galaxy 7, per riabilitare il proprio nome ma soprattutto per provare a ridurre al minimo i danni derivanti dal clamoroso flop dello smartphone.

Cambiamenti sostanziali per la batteria, ma il design resta invariato

Recentemente sono apparse sul web delle foto del nuovo Samsung Galaxy R7, e da quel che si può vedere da un punto di vista estetico e del design non è stata apportata nessuna modifica significativa. Per conoscere eventuali cambiamenti interni bisognerà attendere i primi teardown.

Novità sostanziali sono invece state apportate per quanto riguarda la batteria, e non potrebbe essere altrimenti considerando che quella è la fonte dei principali problemi di esplosività del dispositivo. La capacità della batteria verrà quindi ridotta da 3.500 a 3.200 mAh.

Ovviamente si ridurrà anche la durata della carica, ma così saranno eliminati i problemi che causavano il surriscaldamento e le esplosioni dello smartphone, come hanno confermano i nuovi test.

La dotazione hardware e le altre caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy R7

La dotazione hardware non presenta novità sostanziali, con lo schermo Super AMOLED da 5,7 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel), un processore octa core Exynos 8890, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria flash, una slot microSD, fotocamere da 12 e 5 megapixel e una porta USB Type-C. La connettività verrà invece garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS, NFC e LTE.

Completano la dotazione lo scanner dell’iride per il riconoscimento, il lettore di impronte digitali e la stilo S Pen. Per l’occasione Samsung ne ha approfittato anche per modificare il sistema operativo, che sarà Android 7.0 Nougat. Rispetto al vecchio modello il nuovo Galaxy R7 dovrebbe avere uno sconto del 50%, al momento è disponibile per la Corea del Sud ma non è ancora noto se sarà commercializzato anche in Europa.

Lascia un commento

*