Galaxy S8 e Galaxy X: gli smartphone del futuro della Samsung

novità Samsung per il 2017

Samsung ha intenzione di cancellare definitivamente il clamoroso flop del Galaxy Note 7, lo smartphone “esplosivo”, e per farlo sta lavorando a due dispositivi che si preannunciano stupefacenti e rivoluzionari. Si tratta del Samsung Galaxy S8 e del Samsung Galaxy X, dei quali circolano alcuni brevetti sul web.

Galaxy S8: la punta di diamante della Samsung nel 2017

Il Galaxy S8 dovrebbe essere la punta di diamante della nuova linea di smartphone della Samsung. Si sussurra che potrebbe essere presentato al prossimo MWC 2017, ma la sua commercializzazione dovrebbe partire solo nel mese di aprile.

In base ai brevetti che sono stati diffusi sul web, questo gioiellino griffato Samsung dovrebbe presentarsi con un display dotato di cerniere su entrambi i lati, garantendo una notevole flessibilità a tutto lo smartphone.

Stando ai disegni diffusi in rete, il Galaxy S8 dovrebbe avere i bordi posteriori ed anteriori ricurvi con uno spessore estremamente ridotto.

Galaxy X: lo smartphone “pieghevole”

C’è grandissima attesa anche per il Galaxy X, il cosiddetto smartphone “pieghevole”, che la Samsung sta nascondendo dietro una fitta coltre di mistero. Perché tutto questo segreto? Evidentemente la Samsung sta lavorando ad un progetto che si preannuncia rivoluzionario e stupefacente e che lascerà tutti a bocca aperta.

Il Galaxy X si presenta come uno smartphone pieghevole, e già questo dovrebbe rivoluzionare il mondo dei dispositivi mobile. Per il resto il Galaxy X dovrebbe montare un sistema on-board di tipo Cornig a protezione dello schermo in Gorilla Glass.

Tutto quello che abbiamo al momento sono solo disegni e brevetti diffusi sul web, quindi tutte le informazioni che circolano a proposito del Galaxy S8 e del Galaxy X vanno prese con le molle. Ciò che appare sicuro è che la Samsung è intenzionata a riproporsi ai massimi livelli come grande distributore di dispositivi mobile, e sta già affilando le armi per il 2017. La concorrenza è avvisata!

Lascia un commento

*