Galaxy Note 9, un brevetto descrive l’utilizzo della S Pen

Galaxy Note 9, un brevetto descrive l'utilizzo della S Pen

Al prossimo Mobile World Congress 2018 di Barcellona, in programma alla fine di febbraio, dovrebbe essere presentato il Galaxy S9, il modello top di gamma di Samsung. La casa coreana però proietta lo sguardo ancora oltre, e sta già elaborando interessanti novità sul Galaxy Note 9, che dovrebbe fare il suo debutto ad agosto. Samsung ha infatti depositato un brevetto nel mese di settembre presso la WIPO (World Intellectual Property Organization), che indica interessanti novità sulla S Pen che dovrebbe essere fornita in dotazione insieme al phablet.

Le specifiche tecniche del Galaxy Note 9

Il Galaxy Note 9 dovrebbe essere lanciato tra 7 mesi, quindi al momento non si hanno certezze sulle sue caratteristiche tecniche in quanto le informazioni sono piuttosto scarse. Ad ogni modo il device, da un punto di vista estetico, non dovrebbe essere molto diverso rispetto all’attuale Galaxy Note 8.

Con ogni probabilità, saranno utilizzati i nuovi processori Snapdragon 845 ed Exynos 9810, con l’introduzione di una doppia fotocamera di qualità migliore ed un lettore di impronte in-display, basato su tecnologia ottica. Secondo alcuni rumors però Samsung potrebbe anche optare per un suo sensore biometrico, diverso da quello realizzato da Synaptics ed installato sul Vivo X20 Plus UD.

Le funzionalità aggiuntive della S Pen

Il brevetto depositato lo scorso settembre da Samsung riguarda le funzionalità aggiuntive della S Pen, che permetterà di sfruttare al meglio lo smartphone. Sul web sono comparse delle immagini che illustrano alcune delle principali funzionalità, con l’utilizzo contemporaneo della stilo e delle gesture touch.

Ad esempio si potrà usare la S Pen per scrivere e disegnare, cancellando una lettera o un tratto con un semplice tocco delle dita. La funzione “gomma” in pratica sarà gestita completamente dalle gesture touch. Secondo il brevetto inoltre ci saranno due tipologie di S Pen. Una permetterà di cancellare usando direttamente un pulsante della stilo, l’altra invece sarà in grado di cancellare utilizzando l’estremità superiore della stilo.

Lascia un commento

*