Galaxy Note 8, finalmente svelato il top di gamma Samsung

Galaxy Note 8, tutto quello che c'è da sapere sul nuovo smartphone della Samsung

Squilli di tromba, che rullino i tamburi: finalmente Samsung ha presentato il Galaxy Note 8, il nuovo gioiello della casa produttrice sudcoreana che dovrebbe far dimenticare definitivamente il fallimento del Galaxy Note 7 con la batteria esplosiva. Il phablet nuovo di zecca è stato presentato all’evento Unpacked 2017 di New York.

Le caratteristiche tecniche del Galaxy Note 8

Iniziamo ad analizzare quindi le interessantissime caratteristiche tecniche del Galaxy Note 8. Il dispositivo dispone dell’Infinity Display con bordi arrotondati e le cornici ridotte al minimo, con uno schermo Super Amoled Quad HD da 6,3″. La forma compatta dello smartphone lo rende ergonomico e facile da tenere in mano.

I modelli destinati al mercato europeo montano come processore l’Exynos 8895, l’equivalente di Snapdragon 835 di Qualcomm, con una RAM da 6 GB. Il Galaxy Note 8 offre tre opzioni di memoria: da 64 GB, 128 GB e 256 GB. Inoltre è dotato della certificazione IP68 contro gli schizzi d’acqua, della ricarica wireless e del riconoscimento dell’iride.

Gli aspetti più interessanti: la S-Pen e la doppia fotocamera posteriore

La nuova S-Pen è stata ulteriormente implementata e permette di prendere appunti sullo schermo anche senza accenderlo. Sarà sufficiente appoggiare la punta della stilo sullo schermo e scrivere, gli appunti si salveranno automaticamente nelle note del telefono.

Altro aspetto interessante è la doppia fotocamera posteriore, con due lenti da 12Mpx, una grandangolare e una con zoom 3x. La stabilizzazione ottica permette invece di catturare immagini e video anche in condizioni di bassa luminosità o in movimento.

Rilanciato Bixby, l’assistente virtuale le cui funzioni possono essere attivate tramite comandi vocali. Da monitorare con attenzione DeX, il dock che può trasformare il phablet in un pc.

Il prezzo del Samsung Galaxy Note 8 partirà da 999 euro, e sarà disponibile nei colori oro e nero, successivamente saranno rilasciati modelli anche in blu e argento. Lo smartphone verrà commercializzato ufficialmente il prossimo 15 settembre, ma già adesso è possibile preordinarlo.

Lascia un commento

*