Facebook si prepara per le feste di Natale e Capodanno: arrivano i filtri natalizi

Facebook si prepara per le feste di Natale e Capodanno: arrivano i filtri natalizi

Anche per Facebook sarà Natale, quindi sul social network sono annunciati filtri, funzioni ed effetti in perfetto stile natalizio per rendere più simpatici e divertenti i propri contenuti. Le novità però non finiscono qui, poiché è in arrivo anche la funzionalità “World Effects” che, sulla falsa riga di Snapchat, permetterà agli utenti anche di inserire oggetti digitali tridimensionali all’interno di video e foto.

I nuovi effetti per Natale e Capodanno

In previsione delle festività natalizie Facebook ha rilasciato filtri ed effetti che potranno essere inseriti nelle cartoline delle vacanze di Natale, da spedire ad amici e parenti. Attualmente è possibile scegliere tra una gamma piuttosto limitata di sfondi, che con ogni probabilità sarà aumentata ed implementata con l’avvicinarsi del 25 dicembre.

Le cartoline natalizie possono appunto essere personalizzate con l’introduzione di messaggi di testo, disegni e fotografie che richiamano il Natale. L’app fotocamera conterrà le novità più succose ed interessanti, in quanto all’interno delle chat video di Messenger sarà possibile introdurre il filtro di Babbo Natale, le cornici natalizie e tanti altri simpatici effetti.

Saranno inoltre presenti effetti Live e adesivi esclusivi per rendere la navigazione, la chat e l’interazione con gli altri contatti, ancora più gioiose e divertenti. In previsione del Capodanno arriveranno anche altri effetti da inserire nelle dirette video, grazie ai quali realizzare collage delle fotografie delle proprie vacanze.

Cos’è la funzionalità “World Effects”

Un’altra novità molto interessante è “World Effects”, funzionalità ispirata a Snapchat che dà la possibilità di inserire oggetti digitali 3D nelle foto e nei video. Sfruttando la realtà aumentata sarà possibile aggiungere filtri e maschere per rendere i selfie più briosi e frizzanti.

Tra gli effetti più spiritosi c’è un cuore galleggiante, un robot 3D, un unicorno e una freccia. L’idea è quella di rendere più coinvolgenti le chat e le interazioni tra i giovani, che hanno dimostrato di apprezzare particolarmente queste novità.

Lascia un commento

*