Facebook Messenger: fai sapere in tempo reale ai tuoi amici dove sei

Facebook Messenger, fai sapere in tempo reale ai tuoi amici dove sei

Facebook le sta studiando davvero tutte per essere sempre più interattivo, permettendo agli utenti di essere in contatto in ogni momento ed in ogni luogo. La nuova funzione di Facebook Messenger si chiama “Live Location”, grazie alla quale è possibile condividere la propria posizione in tempo reale con una sola persona oppure con un gruppo di amici. La condivisione della geolocalizzazione su Messenger era disponibile già dal 2015, ma adesso sarà anche possibile seguire gli spostamenti e la posizione in tempo reale di un amico.

Come funziona “Live Location” e le sue funzionalità

“Live Location” è una funzione molto utile per conoscere la posizione di un amico ritardatario, per individuare la posizione di un gruppo di persone in viaggio o semplicemente per coordinare un incontro tra amici. La condivisione della propria posizione dura un’ora, alla scadenza della quale la geolocalizzazione verrà disattivata automaticamente per tutelare la privacy degli utenti più distratti.

La condivisione della propria posizione tuttavia potrà essere disattivata in qualsiasi momento, interrompendo il conto alla rovescia che scandisce il timeout. “Live Location” funge anche come una sorta di navigatore satellitare, in quanto indica il tempo necessario per raggiungere gli amici con l’auto.

Facebook sfida Google Maps

Curiosamente proprio pochi giorni fa Google Maps aveva annunciato il lancio di una funzionalità molto simile, grazie alla quale era possibile condividere la propria posizione in tempo reale con i propri amici.

“Live Location” sarà disponibile per i dispositivi iOS e Android, la sua diffusione sul mercato è già molto avviata e ben presto sarà fruibile per tutti gli utenti di Facebook Messenger. Nello specifico, per avviare la funzionalità su iOS e Android, bisognerà tappare sull’icona “Luogo” nel messaggio, e quindi selezionare “Posizione”.

Per chi è più tradizionalista, è possibile utilizzare la funzione di geolocalizzazione condividendo un punto statico della mappa con i contatti della chat, come avviene fino ad ora.

Lascia un commento

*