Facebook lancia Storie Highlights per salvare foto e video di Storie scadute

Smartphone con applicazione Facebook

Facebook continua a modellare la sua struttura ispirandosi al fratello “minore” Instagram: sono in arrivo le Stories Highlights. Di cosa si tratta? In pratica è una funzione che consente agli utenti di scegliere foto e video di Storie scadute, inserendoli poi in raccolte tematiche con tanto di titoli ed immagini di copertina da mostrare nel proprio profilo. Le Storie Highlights sono una sorta di album multimediale da cui estrapolare foto ed immagini dei ricordi più belli per personalizzare il proprio profilo.

Come funzionano le Storie Highlights

Gli highlights disponibili per gli utenti sono presenti su una barra a scorrimento orizzontale del profilo. Gli utenti dopo aver scelto le foto ed i video preferiti possono anche visionare quante persone li hanno visti, esattamente come per le Storie di 24 ore.

Di default le Storie Highlights sono visibili per tutti gli amici, ma la visibilità può essere limitata a determinate persone oppure viceversa estesa a tutti. Quest’ultima opzione è molto utile per i personaggi pubblici e per gli influencer, che possono raggiungere un pubblico ancora più ampio.

Le Storie Highlights sono state individuate per la prima volta da Jane Munchun Wong in un file APK dell’app Facebook per Android. Successivamente la notizia è stata confermata direttamente da Facebook, che ha rivelato a TechCrunch l’arrivo di questa feature.

Un modo per esprimersi tramite i ricordi

Nel comunicato rilasciato da Mark Zuckerberg e soci si evidenzia la volontà di Facebook di rendere centrali nella comunicazione degli utenti le foto e le immagini, un modo per esprimere i propri ricordi. Facebook si sta impegnando sempre di più per implementare le proprie piattaforme, rendendo ogni profilo quanto più personalizzato possibile.

Il lavoro di Facebook ha indubbiamente dato i suoi frutti, in quanto il social network in blu ha raggiunto i 150 milioni di utenti giornalieri sulle Storie. Poco più avanti c’è Snapchat con 191 milioni, mentre in cima resta irraggiungibile Instagram con i suoi 400 milioni di utenti.

Lascia un commento

*