Facebook ha attivato il Safety Check per il terremoto del centro italia

Facebook Safety Check per il terremoto, lo strumento per verificare che gli amici stiano bene

facebook safety check

Come accade ogni volta che si verifica una grave situazione, anche oggi a causa del devastante terremoto che si è verificato nel Centro Italia, Facebook ha attivato il “safety check”.
Il social network ha “chiesto” ai suoi utenti che si trovano nella zona colpita dal sisma di confermare il proprio stato di salute. Questo anche per avvisare gli “amici” ed evitare così l’affollamento delle linee telefoniche che in situazioni del genere devono essere lasciate libere per i soccorsi.

Facebook Safety Check, raggiungibile cliccando qui è la maniera più veloce e sicura per accettarsi che tutti i propri contatti siano al sicuro e stiano bene, soprattutto in zone dove le comunicazioni telefoniche potrebbero aver subito danni e non funzionare correttamente.

Lo staff di Facebook ha attivato il Safety Check con questa dichiarazione:
A seguito di un recente Safety Check generato dalla community, abbiamo attivato il Safety Check Facebook in occasione del terremoto che ha colpito tutta l’Italia centrale. I nostri cuori sono con tutti coloro che sono stati toccati da questi tragici eventi. Il Safety Check è un modo semplice e facile per far sapere di essere al sicuro e per controllare che lo siano anche le altre persone a seguito di una crisi o di un disastro. Ci auguriamo che questo strumento sia utile per le persone delle zone colpite e che lo trovino un modo efficace per comunicare ad amici e parenti di essere in salvo e al sicuro.

 

Lascia un commento

*