Dell XPS 15: il 2-in-1 più potente di sempre

Dell XPS 15: il 2-in-1 più potente di sempre

Al CES 2018 di Las Vegas, Dell ha alzato il sipario sull’XPS 15, un vero e proprio gioiellino della casa statunitense che promette grandi cose. Si tratta di un convertibile da 15 pollici senza compromessi, definito da Dell il 2-in-1 più potente di sempre. Naturalmente il dispositivo dovrà confermare le sue potenzialità sul campo, ma le premesse sono davvero ottime.

Le caratteristiche tecniche dell’XPS 15

L’XPS 15 ha uno schermo touch, con una cerniera che ruota di 360 gradi e un digitalizzatore attivo Wacom. In dotazione c’è anche la Premium Active Pen, che costa 99 dollari ed è opzionale. Questa penna permette di scrivere e di disegnare con un’altissima precisione con una sensibilità 4096 alla pressione, e rilevando l’angolazione consente anche di modificare i tratti del disegno.

Secondo Dell, XPS 15 può garantire un’autonomia fino a 15 ore, ma come detto bisogna sempre aspettare la prova sul campo. Per quanto concerne l’aspetto grafico il dispositivo monterà una Radeon RX Vega M GL, integrata direttamente nei processori Intel. La scheda grafica AMD dovrebbe garantire prestazioni intermedie tra le GTX 1050 e 1060 di NVIDIA.

Saranno disponibili modelli da 8-16 GB di RAM DDR4 Dual Channel o da 32 GB post RTS, e da 256 GB a 1 TB di spazio di archiviazione con interfaccia PCIe. Sarà inoltre disponibile anche un modello da 128 GB di SSD con interfaccia SATA per abbassare il prezzo.

La versione base sarà dotata di un pannello IPS con risoluzione Full HD, mentre la versione top monterà un IGZO UltraSharp con risoluzione 4K. In entrambi i casi il display sarà dotato di un trattamento anti-riflesso, con un rapporto di contrasto di 1500:1, una luminosità di 400 nit ed il 100% di copertura dello spazio colore Adobe RGB.

Prezzo e commercializzazione dell’XPS 15

L’XPS 15 dovrebbe essere disponibile a partire dalla prossima primavera per un costo di 1.299 dollari. Non è stato ancora comunicato se e quando il dispositivo sarà disponibile anche in Italia, né tanto meno l’eventuale prezzo in euro. Tuttavia Dell in genere ha esteso la disponibilità dei suoi prodotti in tutto il mondo, quindi non dovrebbe tardare l’annuncio della commercializzazione nel nostro Paese.

Lascia un commento

*