Asus presenta 5 modelli del nuovo ZenFone 4 per tutti i gusti

Asus presenta 5 modelli del nuovo ZenFone 4 per tutti i gusti

Asus cala il pokerissimo e presenta 5 nuovi modelli del ZenFone 4, pensati per tutte le esigenze e per tutte le tasche. Lo smartphone verrà presto commercializzato in Italia, e sarà dotato di doppia fotocamera frontale e posteriore. Il comparto fotografico è uno dei più sviluppati dello ZenFone 4. Asus inoltre ha deciso di eliminare molte app da Android, ingombranti e poco utilizzate dagli utenti.

Gli smartphone di fascia alta: ZenFone 4 e ZenFone 4 Pro

Tra i modelli di fascia alta di Asus c’è lo ZenFone 4, venduto al prezzo di 499 euro solo nel colore nero. Monta il Qualcomm Snapdragon 630 ed una doppia fotocamera da 12 e 8 MP, con un angolo di 120° ed un’apertura f/1.8 per scattare foto nitide anche in situazioni di luce scarsa. Inoltre è possibile registrare video in 4k UHD con stabilizzatore dell’immagine.

Si fa un notevole passo avanti con lo ZenFone 4 Pro, dotato di due fotocamere posteriori da 12 e 16 MP. Lo smartphone utilizza uno zoom ottico 2X, garantendo profondità di campo e massima resa dei dettagli anche lontani. Il prezzo di questo gioiellino è di 900 euro.

Gli smartphone di fascia media: ZenFone Max, ZenFone Selfie e ZenFone Selfie Pro

Tra i modelli di fascia media c’è lo ZenFone Max, la cui principale caratteristica è la batteria, così potente da poter essere utilizzata come powerbank per caricare altri telefonini. In base alla dotazione RAM il prezzo può essere di 229 euro o di 279 euro.

Lo ZenFone Selfie è l’ideale per un pubblico giovane, che ama gli autoscatti e fare streaming. Lo smartphone è particolarmente indicato per scattare foto anche al buio e per gli scatti panoramici con altre persone. Il prezzo dello ZenFone Selfie è di 299 euro.

Infine il modello ZenFone Selfie Pro ha una fotocamera più potente, che permette di fare foto in condizioni di scarsissima luminosità e di registrare video selfie in 4k. Asus ha puntato più sulla quantità, con un’offerta ampia e variegata, che sulla qualità, dal momento che non ci sono particolari novità nel design. Il potenziamento del comparto fotografico a prezzi accettabili però potrebbe essere una mossa giusta soprattutto alla luce delle nuove tendenze giovanili.

Lascia un commento

*