Apple Watch 2, grosse novità in arrivo

emowatch apple watch

Nel giro di pochi giorni sono arrivate due novità fondamentali per il tanto discusso Apple Watch. La seconda generazione dell’orologio firmato Apple dovrebbe contare infatti su due features davvero interessanti che potrebbero “rivalutarlo” agli occhi dei consumatori.

Come dichiarato anche da Steve Wozniak, il problema principale di Apple Watch è stata sempre la troppa dipendenza da iPhone. Apple ha provato ad ovviare con due mosse. La prima: dal prossimo 1 giugno tutte le app che andranno su Apple Watch 2 saranno “native” per Watch Os, quindi nessun applicazione “adattata” e poco funzionale al dispositivo. La seconda, annunciata oggi e probabilmente ancora più importante: Apple Watch 2 dovrebbe avere la possibilità di connettersi autonomamente a internet tramite la rete cellulare. Una novità che permetterebbe quindi di utilizzare le app nel pieno delle possibilità e di “slegarsi” definitivamente dall’appoggio dell’iPhone.