Amazon Dash Button, la scommessa che rivoluzionerà il concetto di spesa online

Amazon internet delle cose

Amazon ci riprova! Dopo essere stato il pioniere dell’e-commerce ora sta per lanciare anche in Italia, dopo averlo diffuso a livello mondiale, un altro prodotto innovativo che potrà rivoluzionare il concetto di spesa online. Si tratta di Amazon Dash Button, un piccolo dispositivo grazie al quale poter ordinare i prodotti di cui abbiamo bisogno che scarseggiano in casa con un semplice clic.

Amazon Dash Button è un gadget fortemente personalizzato e pensato su misura per le esigenze di tutti i clienti, la nuova frontiera dell’Internet delle cose, cioè l’interconnessione dei dispositivi che mediante wi-fi avviano una serie di operazioni.

Come funziona Amazon Dash Button?

Il funzionamento di questo piccolo dispositivo è piuttosto semplice ed intuitivo, disponibile innanzitutto per chi ha un abbonamento con Amazon Prime. Nel momento in cui si vorrà ordinare un prodotto specifico (vino, pasta, birra, ecc.) sarà sufficiente cliccare un pulsante sul dispositivo di una specifica marca, ed arriverà un messaggio di notifica sullo smartphone. Il gadget chiederà la conferma dell’ordine, dopodiché la consegna del prodotto ordinato verrà effettuata direttamente il giorno dopo.

Al momento sono 27 i brand associati ad Amazon Dash Button: Ace, Biorepair, Barilla, Brabantia, Dash, Caffè Vergnano 1882, Durex, Derwent, Finish, Fairy, GBC, Huggies, Gillette, Kleenex, Lines e Lines Specialist, L’Angelica, Nerf, Mulino Bianco, Nobo, Pellini, Pampers, Play-Doh, Scholl, Rexel, Scottonelle, Scottex, Tampax. Ognuno di questi marchi avrà un suo gadget personalizzato con il proprio nome.

Come funziona Amazon Dash Replenishment?

Chi vuole essere sempre un passo avanti ed avere tutto a portata di mano, può scegliere Amazon Dash Replenishment, un dispositivo ancora più avanzato. In questo caso infatti saranno gli stessi oggetti che avvieranno l’ordine quando sta per finire un prodotto.

Ad esempio la lavatrice può decidere di ordinare autonomamente il detersivo quando sta finendo. Molte grandi aziende, come Grundig, Kyocera, Samsung e Whirlpool, Beko, Bosch e Siemens, metteranno in commercio dei dispositivi, che una volta abilitati potranno connettersi direttamente tramite wi-fi con Amazon per effettuare gli ordini.

Lascia un commento

*